REG. LAZIO: PALMIERI (LS), ISTITUIRE CLINICHE DI PROSSIMITA’.

(AGENPARL) – Roma, 19 feb – “Nel ridisegnare la Sanità romana ma anche quella laziale credo sia indispensabile trovare nuove formule che possano snellire le interminabili file negli ospedali e ridistribuire equamente nel territorio strutture di prima accoglienza medica – afferma Pino Palmieri (lista Storace) –. Ed è proprio per questo che ho pensato all’istituzione delle Cliniche di prossimità, una sorta di pronto soccorso di quartiere. Strutture che dovrebbero sorgere in ogni municipio secondo la densità abitativa dei quartieri interessati. Sarebbero composte da personale medico e paramedico fornito di ecografi e pronto a visitare le persone necessitanti di cure. La struttura, oltre ad essere un punto di riferimento importante per i cittadini perché sorgerebbe nel quartiere di residenza o di lavoro, toglierebbe ai grandi ospedali i codici bianchi e verdi eliminando una mole enorme di lavoro e un risparmio considerevole di tempo da dedicare ad altri interventi medici”.

Cliccare sul link  per visualizzare l’articolo su AgenParl:

http://www.agenparl.it/articoli/news/regionali/20130219-reg-lazio-palmieri-ls-istituire-cliniche-di-prossimita

Commenti (1)

 

  1. emilio scrive:

    magari ci riuscisse caro Palmieri