IN ONORE DEI SOLDATI DI PACE CADUTI ALL’ESTERO

Commenti (1)

 

  1. Ermete Ronci scrive:

    Chi meglio del sottoscritto padre di due ufficiali dell’esercito italiano vive questi momenti dolorosi? Una pregiera ed una considerazione profonda di gratitudine ai caduti e a quanti continuano il loro lavoro con i colori della nostra Italia!